Modesta proposta per l'anno 2013

La scrittrice Chiara Prezzavento afferma nel suo blog che il 1^ gennaio è una sorta di lunedì dopo la domenica.
E allora voglio lanciare una proposta: suggerisco che tutti gli italiani contino i giorni della settimana all'inglese, partendo cioè da domenica. Il vantaggio è mastodontico: una settimana che inizia con il riposo è più allettante di quella che inizia con il lavoro. Dimentichiamoci di Quelli che "il settimo giorno si riposarono", e riposiamoci subito!
La domenica è un giorno allegro, che immaginiamo pieno di sole, di uccellini che cinguettano e di abiti della festa. Il lunedì è il giorno del mal di testa, dell'attesa sul marciapiede della stazione, delle ore in aula o in ufficio. Solo uno scriteriato potrebbe iniziare la settimana con la sofferenza.
Evviva la domenica, gaudente principio della nuova settimana!

Commenti

  1. E allora, cominciamo l'anno con dicembre?
    Ah, non so... Per quanto mi secchino il lunedì e gennaio, resto dell'idea che il sipario debba chiudersi alla fine.

    RispondiElimina
  2. Come sei tradizionalista :-)
    Sono tutte convenzioni. Io preferisco quella anglosassone, che ormai la tecnologie ci sta imponendo su telefoni, orologi, agende digitali.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari