Passa ai contenuti principali

In primo piano

La forza di gravità

Ecco, questo è un.libro che non avrei mai letto, se non fossi andato casualmente nella biblioteca comunale della mia città. Sono piuttosto scettico riguardo alla letteratura italiana contemporanea, ed evidentemente questo romanzo di Claudio Piersanti rientra pienamente nella categoria.

La trama è semplice, direi vagamente francese: Serena, la protagonista, ha diciotto anni e vive in una grande città (mai nominata, io ho pensato di riconoscere Roma da alcune descrizioni) insieme alla zia. Ha perso la madre da piccola, e il padre è sprofondato in una pigrizia maschile fatta di televisione e divano. La vita di Serena non è mai stata facile, avendo subito alcuni interventi di chirurgia estetica alla mandibola.
Nel suo stesso condominio vive il Professore, co-protagonista del racconto. È un tipo strampalato, sulla sessantina. Solitario, quasi misantropo, già docente di scuola superiore ed esperto di filosofia, trascorre giornate ripetitive tra letture impegnate e videogiochi sparatutto.

L…

Uomini e donne del Medioevo

Curato dal famoso medievalista francese Jacques Le Goff, questo libro è una raccolta di "schede" su alcuni personaggi di spicco dell'intero Medioevo. Nei capitoli, suddivisi cronologicamente, appaiono anche personaggi mitici e letterari.
Ho acquistato questo voluminoso tomo come personale strenna (post)natalizia, spinto dalla mia mai sopita passione per l'età di mezzo. Lo conservo sulla scrivania dell'ufficio, suscitando qualche sguardo curioso di studenti e colleghi.
La lettura non può essere sistematica, e proprio questo è il bello: è possibile (e consigliato) saltare da un personaggio all'altro, facendosi incantare dalle splendide immagini che accompagnano il testo. Si scoprono così le esistenze e le vicissitudini di uomini e donne che vissero più di mille anni fa nell'Europa Occidentale (sono dichiaratamente esclusi i personaggi delle culture orientali), guidati dai principali storici. Il libro è completato da una bibliografia non specialistica, che i lettori appassionati possono utilizzare per approfondimenti.
Un'opera tutt'altro che esaustiva e sistematica, le cui schede sono a volte fin troppo succinte. Ma resta uno splendido regalo da conservare e sfogliare.

Commenti

Post più popolari